The perfect scent

I’m looking for perfect scent. Summer is over again and the mix of summer-sea scent is gone for good. No more sandals and fresh clothes, no more salt on the skin… (sad face). And so we need perfume. Even if for sure I’ve my old but gold The one by Dolce&Gabbana, for this fall I want to wear a different one: maybe Miss Dior Chérie? For ages I’ve been wearing different perfumes beginning with Acqua di Giò (yes, form my dad), Cacharel, then when I was in Paris Cartier. They all got a problem: they were good but synthetic. None of them was natural, none of them is the one I still want.

Sto cercando il profumo perfetto. L’estate è finita e il mix di pelle abbronzata e profumo di mare sta lasciando la nostra pelle. Niente più sandali e niente vestitini… Abbiamo bisogno di un profumo, un profumo che esprima la nuova stagione: l’autunno, sempre carico di cambiamenti. Ho sempre il mio caro The One di Dolce&Gabbana ma per questa stagione pensavo più a qualcosa come Miss Dior, Chérie. Per un sacco di tempo ho indossato profumi differenti senza trovare il mio: da Acqua di Giò (di mio padre) passando per Cacharel, e quando ero a Parigi, Cartier. Tutti con un profumo splendido e lo stesso difetto. Sanno di sintetico. Nessuno di loro era naturale e con il tempo mi sono stufata di tutti. Come vestiti passati di moda sono finiti nella spazzatura: ma non è così che deve funzionare con i profumi. Il profumo giusto deve durare, deve essere un classico di te. Il profumo non dovrebbe essere qualcosa che gli altri possano ricordare di noi? Qualcosa che ci identifichi, che ci renda unici.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s