Come scrivere il Curriculm Vitae – Esempio

Mentre stavo preparando questo post ho fatto una piccola ricerca su guide-per-scrivere-curriculum-che-si-trovano-in-internet eh, mother of God. Come direbbe qualcuno che conosco.

Sono stati scritti libri, articoli,creati siti, forum, pagine di social network, addirittura è tra gli annunci sponsorizzati di Google. Ma la cosa più impressionanate è che sono state scritte una marea di cazzate (scusate ogni tanto mi scappa qualche parola in franscese…)

Quindi, eccoci qua. Guida aggiornata seu come si scrive un curriculum nell’era del 2.O

STEP ONE

La prima cosa che dovete fare è buttare il CV Europass che vi chiede di mettere una foto e descrizioni elaborate delle vostre competenze, abilità, hobby, data di nascita, numero di cani posseduti e deceduti, numero dei fratelli, viaggi fatti e droghe eventualmente assunte.

Aprite una pagina di scrittura, brand new, e attenetevi a quanto sotto. 

Il curriculum deve essere di una pagina sola, sintetico e stringato. Deve essere leggibile in maniera veloce e deve dare la possibilità di una comprensione immediata, per punti, ordinata, basilare, schematica. Non potete fare romanzi, il curriculum non è un tema, non dovete mettere in evidenza doti di scrittura: frasi semplici; soggetto, verbo, complemento. Dovete solo dire che cosa avete fatto, quando e dove.

STEP TWO 

Al centro del foglio di scrittura mettete nome e cognome (in quest’ ordine) e li evidenziate in grassetto. Sotto scrivete la vostra email e il vostro numero di telefono, senza evidenziarli in nessun modo.

Es:

Arianna Bentivoglio  

23/O3/1873

email: ariannabentivoglio@gmail.com | telefono: +39 346**36388

Queste sono le informazioni personali che il vostro intervistatore deve sapere. Basta. Non sono neccessarie foto, date di nascita, sesso o altri dettagli.

** rettifica, dopo un colloquio al Sole24Ore pare che ci voglia anche la data di nascita

Veniamo adesso al corpo del CV.

Lo dividete in parti 4 che sono: Educazione, Esperienze o Attività, Abilità ed interessi, Lingue parlate. Queste parti avranno l’aspetto di elenchi puntati ordinati e saranno composte da frasi brevi e semplici.

Es.

Educazione 

 –  Attualmente  studentessa presso Università Statale Milano Bicocca presso il corso di “Scienze dell’educazione”

  –  2OO6 / 2OO7 studentessa presso Univesidad Autonoma de Barçelona come studentessa erasmus

… etc.

Inserite in questa sezione il capitolo diploma e le eventuali scuole di lingua frequentate all’estero. Il metodo con cui andare avanti è lo stesso, inserite nelle esperienze ed attività gli stage, i workshop,le collaborazioni, il vostro blog, oppure le esperienze “ufficiali”. Per esempio un discorso ufficiale tenuto a rappresentare la vostra scuola in un occasione pubblica.

Il terzo capitolo è abilità ed interessi, cose come: ho assisistito alle sfilate di; gioco nella squadra di pallavolo di, ho seguito un corso di base di fotografia e post produzione, conosco l’utilizzo dei seguenti programmi, piattaforme, sono un esperto di insettististica, suono questo strumento musicale nella banda da anni tot, ho fatto volontariato qui.

Aggiungete la sezione conoscenza delle lingue e i test relativi che avete conseguito con punteggio.

Scrivere un Curriculum è un modo per fare un re-cap sulle esperienze che si sono fatte, sulle competenze che si sono acquisite. L’università italiana è molto teorica, in linea generale, ed è difficile acquisire conoscenze pratiche; ma mi sentirei di dire che è comunque su quel tipo di conoscenza che dovete puntare, sulle cose che avete fatto. Anche se d’estate avete fatto la cameriera per il bar di vostra zia mettetelo. Significa che avete avuto a che fare con scadenze, orari, responsabilità, clienti.

Un altra cosa che secondo me sarebbe utile includere è una brevissima lista degli esami fondamentali sostenuti, per esempio nel corso di laurea ( anche se non avete ancora finito). Questo da un idea di che cosa magari potreste già sapere di utile.

Adesso che sapete questo, sapete tutto. Il curriculum non va firmato, va solo stampato. Va scritto in Times New Roman o Calibri dimensione 12. Dovrà sembrare più o meno questo.

Arianna Bentivoglio

23/O3/1783

e-mail: ariannabentivoglio@.com | Telefono: +33 06284567

Educazione

  • Attualmente Studentessa presso bla bla
  • 2009 – 2011  IULM – Libera Università di Lingue e Comunicazione; facoltà di – con la media di – conseguito borsa di studio per – esami più importanti
  • 2004 – 2009 Liceo Vattelapesca – Maturità conseguita con voto tale/100
  • 2006  Scuola estiva di coreano presso
  • 2007 Scuola invernale di russo presso

Esperienze 

  • 2011 Stage insieme con il mio gatto presso tale azienda ( allegate la lettera di referenze)
  • 2011 Grattatore di pancia ufficiale del mio gatto e del mio cane
  • 2010 Collaborazione con topogigio e paperino presso tale giornale
  • 2010 – ancora in corso Blogger a tempo perso presso thelovedepartment.com
  • 2009 patente ECDL, patente nautica, aereonautica A,B,C

Abilità ed interessi 

Ho grattato la pancia del cane di Signorini mente lui era a Verissimo insieme con la Toffanin a raccontarsi di quanto è in gamba Belen Rodriguez (?). Ho fatto un corso di birdwatching presso le seguenti discoteche di Milano: the beach, Hollywood, Just Cavalli. Ho fatto parte della squadra di pattinaggio su coca (nelle stesse discoteche menzionate prima).

Lingue: Italiano (madrelingua), Sloveno (base) Rumeno (ottimo)

Bene, adesso sapete come dovrebbe essere più o meno il vostro CV. Come dovrebbe sembrare, almeno graficamente. Spero solo che voi inventiate meno stronzate.

Ci aggiorniamo al prossimo capitolo con la lettera motivazionale.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s